domenica 22 novembre 2015

ultimamente

Non vi dirò perchè ultimamente mi improvviso a mozziconi di pensieri scrivendo più volte durante la giornata, non ve lo dirò o meglio non lo so nemmeno io.
Quando vivevo a Tirana mentalmente ero più sistemata, modificavo i post del giorno inserendo l'ora dei cambiamenti di umore e degli eventi seri e strampalati (per lo più questi ultimi) . Oggi tutto questo non funziona piu'. Apro direttamente un post (faccio prima che modificare) e vomito quello che mi gira per la testa poichè ubriaca di infinite cose che cercano soluzioni.
Soluzioni interiori,
soluzioni esteriori.
Fagocitata da un sistema che mi opprime cerco spesso di isolarmi sia di persona che con le conversazioni, con la speranza di generare ispirazione. Ma con la scrittura è diverso, la vita è più complessa.
Poco fa ho ricevuto messaggio whatsapp della mia migliore amica che mi ha fatto girare le palle per l'ennesina volta. Causa? un annuncio di lavoro.
Dunque a questo punto non mi resta che definirla la mia egoista amica, che tra l'altro non è nella posizione nemmeno di darmi un esempio di realizzazione e costanza.
Mi vuole attaccata a lei, non comprende i motivi di certi miei ragionamenti, è sempre negativa sugli uomini che mi scopo e come me li scopo, mi sembra come i tifosi napoletani che vivono del ricordo di Maradona: lei vive del ricordo del mio ex. Un po' mi ha rotto i coglioncini, ma non posso mandarla a cagare poichè è mia amica e mi dispiace e le voglio pure bene, allora dico spesso si per evitare stress anche con lei che di problemi psicologici ne è ricca quanto me seppur diversi.
M. si è fatto vivo in un momento in cui io stavo volgendo lo sguardo altrove, sono di tutti e di nessuno.
Alla fine così è.

2 commenti:

  1. Ma qual è il nesso tra l'annuncio di lavoro e il ricordo dell'ex?

    RispondiElimina
  2. che non condividei la mia idea sul lavoro e in genere le mie idee che in qualche modo non coincidono con le sue e dalle quali si sente esclusa poichè mi allontanano. mi rimprovera perchì preferisco uomini piu' grande, ma il mio ex che lei difendee quello piu' grande con cui sono stata. non c'è nesso è questione di idee

    RispondiElimina

Grazie e se ti va puoi tornare ancora.
Buona Vita da Magnoli@.