giovedì 27 aprile 2017

95/365 : un compagno, mah! parte 2

Conversazione azzardata con amica sui miei precedenti sessuali e sentimentali si conclude con:

A: .... " e smettila di scoparti uomini che ti mandano a cagare dopo poco e cercati un compagno. Ecchecazzo almeno quello che dai e quello che sei trovano un senso, mica vali così poco? "
Io: .... " grazie per la chiarezza, anche se non metti in conto che potrei essere inculata* anche da un compagno, probabile visto i trascorsi delle mie scelte in fatto di uomini  ".
A: ...." va beh, ma se già pensi così, l'inculatura l'acchiappi!!"
Io: ...." O_O " non dovevi fare spesa? usciamo che è meglio va!


* termine usato in senso figurativo, ovviamente, che indica, abbandono, tradimento, ma anche mazzate e cose negative varie e non quello che state pensando, vi conosco bene.

https://www.youtube.com/watch?v=FFNS7CV5n4c

martedì 25 aprile 2017

94/365 : esaurita O_o

Giornata tosta....
digiuno parziale....
2 mele...
7 tazze di te verde, infuso ai frutti di bosco, orzo.....
sono satura fin dentro le lenzuola di liquidi e a un passo dall'esaurimento.


Oggi a pranzo:
spaghetti e vongole,
ombrina su letto di patate,
macedonia di fragole,
dolce, gli altri pero'.
Io una mela con spremuta di limone -comunque saporita- infuso ai frutti. Amen!!

Non mollo.....https://www.youtube.com/watch?v=xnv0QcsRtIQ





nota bene:
non imitatemi senza controllo di uno specialista, io non sono stupida, non lo siate nemmeno voi.

93/365 : un compagno, mah!!!

Forse dovrei cercarmi un compagno, penso potrebbe essere l'unica maniera di non fare più cazzate.
Cioè lo credo, me lo auguro.
Chi lo sa.

su commento Sara ^_^ : https://www.youtube.com/watch?v=BFysIFcjyFw

lunedì 24 aprile 2017

92/365 : anni fa

Sistemo PC, ovvero tento.
Ordino foto, file un'infinità, cancello, rinomino, e che la giornata di digiuno volge al termine ed tosta quindi devo distrarmi.
Faccio cose, noiose, fastidiose, come riassettare un hard disk minestrone e oggetto del mio innato disordine mentale sempre da tenere nei binari.
Rileggo file, riguardo foto come questa.














Lontano 2008 più meno, quando ancora nulla era di cio' che sono oggi. Di lì a poco, mesi, un'incontro che cambierà radicalmente la mia vita, Qualcuno mi insegnerà che forse merito anche io qualcosa, come l'amore, come l'amarmi, come scrivere.
E fu da quel periodo circa, che iniziò il mio viaggio nell'etere, per raccontarmi, farmi compagnia nei momenti di solitudine e maliconia: quando combattere con me stessa diventava duro e complesso.
Ho fatto grandi passi penso, da sola, con poco aiuto, penso poi che ho ancora molto da imparare su me stessa, sull'altro, sulla mia vita, sempre così sfuggente, sempre poco stabile, a tratti un pochino lineare.

91/365: idee del cazzo che magari funzionano

*Giornata ieri  di cibo non idoneo per me. Difficoltà enorme nel rientrare nel binario del regime controllato dell'alimentazione. Per questo sono infastidita molto, per non dire in fase negativa senza ritorno. Oggi ci riproviamo...vergognosamente userò l'idea -funzionante- del fioretto spirituale.

*Questa settimana, massimo l'inizio della prossima vorrei cambiare colore ai capelli, ma non so se riesco a far coincidere i miei tempi con quelli della parrucchiera. Sopratutto non so se riesco a far coincidere la mia idea di colore con l'effettivo da farsi.

*Avrei altre idee ancora, ma è meglio non continuare.....

Lettori fissi