martedì 18 aprile 2017

87/365 : la settimana di Pasqua

È passata questa settimana pasquale, ho sofferto esageratamente di malinconia, ma almeno il giorno di Pasqua e di Pasquetta  sono stati sereni abbastanza da farmi riflettere che non succedeva da tempo.
Ho esagerato ancora una volta con il cibo, il controllo orale degli zuccheri mi è ancora difficile, ma aver scoperto il potere del digiuno mi tranquillizza quanto basta a non farmi crollare.
Prima che iniziasse questa settimana mi sono anche pesata ho sceso dei kg, certo gli ho scesi, ma continuo ad avere fame di farli diminuire ancora e certo che accadrà.
Ieri in particolare, mi sono rilassata abbastanza, sebbene abbia affrontato pure una sorta di discorso sulla mia vita con un'amica, ripercorrendo alcuni passi e scelte meglio da dimenticare, ma che comunque sono stati vissuti.
Stamattina  invece mi sento vuota (sensazione post festività da single), c'è un po di vento, sto osservando il mio gatto cacciare mentre scrivo questo post: mi sovviene all'improvviso qualche parola di un cugino incontrato pochi giorni fa nel quale ho percepito tutta quella superficialità che mi è sempre mancata.
Poi penso che guarire se stessi implica un impegno molto grande e costante e che bisognerebbe in alcuni casi distaccarsi dagli affetti per procedere con più coerenza. Questo sarebbe il momento giusto per me, ma come sempre complicato poichè fatico ad arrivare a fine mese.

https://www.youtube.com/watch?v=VlooND9Jb2c

5 commenti:

  1. Risposte
    1. Si va beh mica è un blog scientifico questo. Ci sta ma botta de dialetto.

      Elimina
  2. Una regola generale che se adottata con pazienza nel tempo e con costanza può dare risultati soddisfacenti...come in tutte le cose difficili da affrontare ci vuole del tempo. Detto questo, in termini percentuali e funziona, credimi:
    30 % carboidrati (pasta, pane, riso )
    15 % zuccheri ( contenuti in maggior parte negli alimenti)
    30 % minerali ( verdure, ortaggi...possibilmente cotti a vapore)
    25 % proteine ( non carni rosse, preferibilmente legumi, pesce, carni bianche...con moderazione ).
    Il resto è ricerca personale per la propria salute benessere fisico.

    Buon pomeriggio

    RispondiElimina

Grazie e se ti va puoi tornare ancora.
Buona Vita da Magnoli@.

Lettori fissi