mercoledì 15 febbraio 2017

36/365 : pensieri alternativi

Ancora va così

E' inutile girarci intorno sono giorni complicati per me: sto male, un male profondo che invade tutti i miei pensieri, le mie azioni i miei atteggiamenti verso cose e situazioni.
Non riesco a non odiarmi per la mia impulsività, per i miei errori, per il mio essere sempre seconda, non arrivo mai in tempo in nulla, sbaglio i momenti in maniera allucinante e questa cosa ora la sto odiando con tutta la forza, perchè è una delle causa di quella che sono oggi.
Mi sto aggrappando a questo stanza virtuale quasi fosse ossigeno curativo, scrivo a palla, vaneggio, miscelo sensazioni, percezioni, e realtà, ascolto  sempre la stessa musica come fosse solo quella capace di calmare tanta angoscia che non so nemmeno descrivervi. Anzi forse non voglio descriverla perchè farlo mi fa sentire ancora peggio.
Non c'è nulla che non va, sembrerà assurdo ma è così, per le capacità che ho non va nulla a buon fine, a volte penso davvero di essere problematica.
Mah!!!! va ancora così e non ci posso fare nulla.

Pensieri alternativi

Cerco pensieri alternativi a tanta malinconia e tristezza, mi devo impegnare, mi devo distrarre. Mi ricordo allora che sono a dieta e che pare i miei occhi incomincino a notare una lieve trasformazione, ma temo all'improvviso mi possa sfuggire anche questo per l'ennesima volta. Vado avanti, non mollo. Dovrei incominciare a fare anche qualche esercizio, parlo di esercizio perchè proprio sport mi è impossibile: non respiro bene per setto nasale deviato. Ed ecco che negli ultimi giorni ho ripreso a pensare anche a questo. Ho dato l'incarico al mio dentista che ora lavora anche in reparto maxillofacciale di un noto ospedale della mia regione se mi ricerca uno degno di toccarmi il naso. Diciamo che il viso recupera molto le mancanze che madre natura a evitato al fisico quindi vorrei qualcuno che il naso lo sappia maneggiare, non so se capite cosa intendo.
Stranamente trovo il dentista sempre molto disponibile, è vero che ci conosciamo da annissimi, ma è proprio disponibile e non di certo perchè è interessato a me come donna, so sicura di questo, non a caso ricamo a volte di volerlo sedurre : - )) , chissa, è una porta aperta che mi sta offrendo la vita in tanta merda e sfiga boh!!!. Figuratevi che mi ha proposto un chirurgo giovane (perchè abbia sottolineato giovane non saprei) che lavora in Spagna e che lui conosce, e io a botta e risposta gli ho risposto " va beh in Spagna per un naso? che poi mi accompagni te?" e lui che mi risponde che non avrebbe problemi a farlo. Ho incominciato a valutare l'ipotesi, ma in verità anche altre ipotesi  perchè secondo me devo davvero metterci mano a sto benedetto naso.

https://www.youtube.com/watch?v=BRePEmnomvY

8 commenti:

  1. Risposte
    1. se trovo un chirurgo scarparo - da me si dice così per descrivere uno poco capace - non ti nascondo che ho un po' paura .

      Elimina
  2. Ehhhhh... qua gatta ci cova, col medico :p

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ;P tanto ve lo racconto se faccio casini.

      Elimina
  3. Bah.. a certi nasi.. in mezzo a tanto sorriso e brillare di sguardi.. manco ci fai caso.. ;)

    RispondiElimina
  4. Cara Magnolia, come vedi io ci sono nuovamente, ora la quella brutta malattia se ne è andata sono qui per portare il mio saluto!!! Parlando di te, credo che dovresti provare a vedere le cose un po in positivo, lo so che non sarà facile ma provare non costa niente!!!
    Ciao e buona giornata cara amica con un forte abbraccio e incominciamo a sorridere:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Il dentista ti vuole come femmina. Sarebbe anche bello ma... tu,in questo periodo della tua vita, sei fragile. Sei attratta dal fatto che seduci ma sai che non ti basta una chiavata.

    RispondiElimina
  6. Sul dentista boh! Uomo, ma su di me hai fatto centro. Amen!!!!

    RispondiElimina

Grazie e se ti va puoi tornare ancora.
Buona Vita da Magnoli@.