domenica 4 ottobre 2015

(s)punto di vista

Ecco in riferimento a recenti punti di vista sulla possibile teoria dei momenti singoli e fugaci io riflettevo. E si! a notevole differenza del corpo la mia mente é sempre molto attiva nel bene e nel male. Corre, pensa, devia, vola, salta in ogni momento della giornata. Per cui stanotte pensavo che i momenti che si vivono se sono singoli posso in qualche modo condividerlo, poiché le occasioni per cui valga la pena buttarsi sono pressoché poche, ma in quanto fugace no! Le cose passeggere, momentanee, portano a ben poco e ci arricchiscono solo di milioni di se, ma è però.  Una consapevolezza vera porta invece a fare di taluni momenti se vissuti con profondità seppure in tempi brevi, bagaglio di crescita e confronto.
Io amo andare sempre oltre e le mie esperienze sono dettate ogni volta da uno scambio profondo e mai superficiale, far perdere tempo alle emozioni é cattiveria pura. Credo che bisogna guardare con occhi attenti all'essenza e senza esagerate nell'apparenza per far si che resti qualcosa oltre la carne.
Siamo nati per evolverci e quindi nutrirci di cibo buono seppur in poche quantità.

6 commenti:

  1. La vita è un mistero ed è quindi naturale che ci sia un po' di confusione.
    Non sappiamo perché siamo nati e quindi non possiamo sappiamo se siamo nati per evolverci. .
    Naturalmente il cibo buono è migliore di quello cattivo.
    Così come il cuore è una pompa per la circolazione sanguigna.
    Il cuore è solo un motorino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il cuore serve a sviluppare l.essenza attraverso l.amore.
      Siamo nati x evolvere il nostro spirito e x fare ciò ci serve anche il corpo poiché siamo umani.

      Elimina
  2. Insomma la mia teoria non ti convince

    RispondiElimina
  3. Insomma dico che la tua é una strada..e non la strada x certe esperienze.
    Dico che dipende da quello che si vuole e dal perché lo si vuole.

    RispondiElimina
  4. spesso è difficile capire quello che si vuole

    RispondiElimina

Grazie e se ti va puoi tornare ancora.
Buona Vita da Magnoli@.