mercoledì 6 gennaio 2016

Page 6: pelo e vizi


Il lupo cambia il pelo ma non il vizio.
Io crescero', invecchiero', ma saro' sempre incasinata, confusionaria e nottambula nello studiare.
Se avessi il whisky sarebbe il mio compagno perfetto del momento, tosto e violento per combattere la sonnolenza.
In verità credo di avere insane abitudini, forse anche per questo vivo nel pieno di un malessere costante.
E ci vogliono persone forti accanto a me.
Persone che non si lascino travolgere, ma che mi sappiano travolgere in qualche adeguato stile di sopravvivenza. E chissà, forse, potrebbe accadere di diventare migliore di quello che sono.



4 commenti:

  1. Io avevo una regola e la mantengo. Dopo le 20.00 di sera non si apre un libro per studiare. La mente deve riposare... visti i miei risultati direi che ha funzionato.

    Baci

    RispondiElimina
  2. Adoro lo smalto blu :-)

    Ho sempre trovato affascinanti le persone incasinate e confusionarie...tipo l'Ispettore Clouseau.
    Forse perché sono l'opposto di quello che sono io.
    Certo che se questo genera malessere allora non è buono.

    Ma lo smalto blu è davvero bello.

    RispondiElimina
  3. La seconda parte del post direi che è perfetta

    RispondiElimina
  4. Io sono sempre stata metodica, precisa e ordinata.
    Quando studiavo valeva la regola che dopo cena non si apre libro.

    RispondiElimina

Grazie e se ti va puoi tornare ancora.
Buona Vita da Magnoli@.