martedì 5 gennaio 2016

Page 5: psicoterapia

Stamattina mi sono svegliata e mi sono riscoperta triste, è così, è una parte di me che  per adesso non è cedibile a nessuno.
Ho ripreso le mie letture per il concorso appena mattina , ho fatto colazione, ma a nulla è servito per distrarmi dalle mie strane sensazioni, più che altro lo speravo, ma non importa, mi ripeto è così.
Poco fa, poi, ho ricevo una bella notizia.
In verità non mi riguarda direttamente, ma mi sono emozionata col senno del poi ...
magari più in là ve ne parlerò in maniera diversa e più precisa, è qualcosa di abbastanza articolato e attendo quindi l'ultima fase.........
                                              (continua)

Nel frattempo ritorno a me e al pensiero ormai frequente di guarire da uno stato di grigio in cui vivo.
So che esistono i colori, ma non riesco a dipingerci la mia luce, il mio sole e il mio entusiasmo.
Non sono stupida, ho studiato, ho letto libri, ma prendersi cura di se stessi è molto complesso a tratti impossibile....ci vuole un'aiutino, un sostegno in qualche caso.
Ecco non vi nascondo che l'idea di qualche seduta psicologica si riaffaccia di nuovo nella mia testa.
Vedere i propri limiti e i propri difetti, affrontarli con occhi e spirito diverso sicuramente è cosa buona e non certo cattiva.
Ora mi concentro sul concorso, poi penserò a questa nuova nuova cosa...ormai la vedo come una sorta di mezza salvezza - tutta dipenderà poi da me - del resto non sono un eremita ma convivo in una società con altri esseri umani e nella mia intelligenza e idea credo che bisogna essere sani il piu' possibile.
Ora vado....... sereno pomeriggio.

1 commento:

  1. Per me ti analizzi benissimo da sola. Magnateli quei soldi. ;)

    RispondiElimina

Graziedi essere passato/a...
Buona Vita da Magnoli@.