sabato 8 agosto 2015

fiammella di me

Stamattina sono bloccata con la schiena, faccio seriamente fatica a girarmi nel letto e a curvarmi se sono alzata.
Eppure non sto prendendo pesi come mi è stato consigliato,
eppure sto male.
Sono ormai giorni che mi sveglia il mal di pancia, mi alzo vado in bagno e poi pare che vada meglio, ma in verità è solo apparenza.
Il mio corpo continua la sua scalata alla ribellione.
Il mio corpo è oppresso dallo stato in cui lo faccio vivere e ormai urla dal suo silenzio, prima o poi crollerò poichè non sono Ufo Robot con circuiti di 1000 valvole.
Non ci crederete ma sono sul water a scrivere e mi sto contemporaneamente guardando nello specchio che è avanti a me: ho i capelli crespi che non curo da tanto e sono lunghi, e si lunghi e ancora non mi viene voglia di rasarli.
E se non voglio rasarli c'è ancora qualche stimolo di vita in me.
In questa immensa stanza vuota vi è ancora una fiammella di me nonostante le difficoltà, le delusioni e la solitudine.

4 commenti:

  1. cerca di tenere sempre viva questa fiammella:è alito di vita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quella fiammella è lì forse semplicemente perchè respiro ancora sia io che la speranza.

      Elimina
  2. Cerca di riprenderti, sei più forte di quello che pensi.

    Buona domenica.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mia cara buona domenica anche a te

      Elimina

Graziedi essere passato/a...
Buona Vita da Magnoli@.