mercoledì 5 agosto 2015

pensieri domande perchè

A volte sto lì, pensierosa, in solitudine, a farmi tante domande.
Si la mia quotidianità per lo più è costellata di un'infinità di perchè, ai quali sporadicamente trovo  spiegazione.
E' così, anche se mi dico spesso di non cercare più nessun senso e far fluire il divenire così com'è: cattivo o buono, subirlo o goderlo, ma come sempre, alla fine,  riprendo sistematicamente ad affamarmi di significati, per restare ogni volta vuota e digiuna.

La mia vita ha smesso di essere normale all'età di 11 anni quando il destino decise di prendersi mio padre. Da allora ho capito che la normalità non esisteva ed è un optional nella vita delle persone.

Sono stanca è la realtà mi si prospetta di nuovo in salita. Non vi è modo di ribellarsi.
E' così.
Punto.
Silenzio.
Amen.

11 commenti:

  1. io infatti domande me ne faccio poche

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vuol dire che hai già le risposte...

      Elimina
  2. La realta' raramente e' dolce.
    Anzi, c'e' proprio un'amarezza di fondo nella vita.

    Tuttavia io credo che ci sia un dono cui possiamo ambire: la vicinanza dei nostri simili, di chi 'sente' come noi.
    Questi 'nostri simili' esistono, ma non e' facile trovarli.
    Sono di solito tra i sofferenti, tra quei sofferenti che non si sono induriti, ma preservano dentro la tenerezza che custodivano 'prima' che tutto cambiasse.

    E' da un po' di giorni che vorrei scrivere in proposito, magari dopo ci penso su un po'.

    Ciao Magnolia :-)

    Gio

    RispondiElimina
  3. anche io 11 anni.un motivo differente...ho conosciuto la cattiveria della gente.
    la vita è crudele.non elargisce niente.


    un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Lasciar fluire sarebbe l'espressione chiave... ma quanto è difficile!

    RispondiElimina
  5. Non smettere mai di farti domande e di darti/cercare risposte ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono stanca Michi le domande sono sempre tante

      Elimina
    2. Non ti preoccupare. E' un bene che siano tante. E lo so che non è facile, soprattutto quando non riusciamo a darci delle risposte. Ma pensa se non ti facessi domande...rimarresti ferma e immobile nella tua bolla. E invece la vita è una costante ricerca, dove occorre camminare tanto, senza fermarsi mai! ;)

      Elimina

Graziedi essere passato/a...
Buona Vita da Magnoli@.