venerdì 10 marzo 2017

61/365 : voglia di andar via

Ho voglia di andar via.
Lontano.
Sola.
Lasciarmi dietro le scelte sbagliate,
gli uomini inadatti.
E poi respirare, un poco,
e poi tanto.

5 commenti:

  1. se la base di partenza è zero non dovrebbero esistere impedimenti

    RispondiElimina
  2. Bella la nuova grafica del blog. Senza vuoto non ci potrebbe essere il pieno...si tratta di capire di cosa un recipiente all'apparenza vuoto, di cosa lo si vorrà, potrà, essere riempito: L'amore per esempio, anche verso se stessi, ovvero un sano edonismo non guasta per l'autostima, o NO?

    Tutti sbagliamo! Tutti possono sembrare inadatti, tuttavia intraprendere un viaggio senza una meta, un di riferimento, ecc. Significherebbe: non lasciarsi alle spalle il passato, ma rischiare di ritrovarselo dietro l'angolo...A tutto c'è una soluzione.

    RispondiElimina
  3. Ci vuole un po' di coraggio, specie per ricominciare da qualche altra parte, ma ce la si può fare.

    Moz-

    RispondiElimina
  4. Un suggerimento apparentemente piccolo, ma importante.
    Esercita e pratica una buona attitudine a pensare via via più a ciò verso cui vuoi andare, a pensare ciò che ti attira, che vuoi realizzare e, via via meno, a ciò da cui vuoi andare via.
    La mente è potente e lo è anche quando la usiamo male (fa danni seri): tanto vale indirizzarla a favore.

    RispondiElimina

Grazie e se ti va puoi tornare ancora.
Buona Vita da Magnoli@.