martedì 29 novembre 2016

page 139: la vita è ciclica



Io sbaglio.
Sbaglio sempre.
Con gli uomini intendo, ma anche con la vita, la vita in genere.

L'incapacità di avere e mantenere un uomo accanto a me, incomincia a farmi pensare, tanto e sconclusionatamente.
Manca sempre la parte migliore: la connessione che fa del sesso l'incastro naturale.
Non è mai stato facile.
Non è facile.

Forse è per questo che ho imparato a guardare e ad esser felice per le coppie unite.
Si! quelle proprio unite che si affiancano e che si bilanciano, che si ispirano tra amore e passione.
Anche quelle in cui uno di loro è nel pieno del mio essere.
Forse è per questo che ho imparato a sorridere dinanzi a loro, perchè ci vedo il mio mare.

Io sbaglio.
Sbaglio sempre.
Prima o poi imparerò, credo, la vita è ciclica fin quando non impari ella si ripete a te.

21 commenti:

  1. ma tu non eri quella che diceva che le coppie che sembrano unite sono solo apparenza?

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Ci sono coppie che si affiancano, che si percepiscono nell'essenza e nella pelle.
      Questa non apparenza è approfondita'.
      Ciò intendo per coppia vera, il resto le coppie apparenza sono quelle che stanno insieme per comodità, per solitudine, ma non certo perché si ispirano a vicenda.

      Elimina
  2. Ci sono delle coppie che stanno insieme per... boh, casualità.
    Allora a volte mi dico che è meglio da solo che così, anche se vorrei -ogni tanto- avere qualcosa anche io^^

    Moz-

    RispondiElimina
  3. Cara Magnolia, pensa io ho 86 anni e ancora oggi sto imparando parecchie cose,fatti dunque coraggio che hai molto tempo per imparare, il mio consiglio di dare tanto amore, forse solo così ne riceverai.
    Ciao e buona giornata cara amica con un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tomaso non è proporzionale l'amore che do a quello che ricevo e, dare sempre alla fine diventa debolezza.

      Elimina
  4. Ma capendo dove sta l'errore non è possibile porvi rimedio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È dentro di me l'errore e ci sto provando a porvi rimedio, ma a volte penso di non avere costanza.

      Elimina
  5. Le coppie unite (che non sia solo apparenza) hanno percorso salite pazzesche e continuano ad imparare come stare insieme ogni giorno. Ma non si arrendono.

    RispondiElimina
  6. Tu, il tuo vivere quotidiano, le tue ansie, le tue passioni, i tuoi segreti ecc. Sei tu e basta...e se un uomo ti coinvolge emotivamente, passionalmente ecc. Non crearti inferriate mentali... Parli del tuo mare e di quanto ti sia simile (aggiungo io) MI RICORDI UNA CARA AMICA BLOGGER che tempo fa chiamai " La donna dalla finestra su mare " va bé...altri tempi, ma sempre una cara amicizia.

    Buona serata Magnoli@

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non si tratta di inferriate, ma di curare il trauma di non piacersi molto profondo.

      Elimina
    2. Boooooò??? Ci rinuncio...dalle mie parti, il Sud d'Italia, a questo punto direbbero " A pingere di te stessa sono lacrime perse". Tradotto è inutile insistere, Punto

      Ciao.

      Elimina
    3. Certo è inutile, dipende dalla mia forza che a volte vacilla. Ma non è nemmeno facile ascoltare consigli semplici come, ma lasciati andare o non ti fare problemi, quando la causa del come sono è proprio quella dei consigli.

      P.s.
      Sei del sud? Anche io :-)

      Elimina
    4. Scusa forse non mi sono spiegata bene, la causa è quella contenuta in alcuni consigli.
      Se mi faccio i problemi non mi si puoi consigliare di non farmeli...è logica. Ma a limite consigliarmi di risolvere la causa alla base della mia incapacità di lasciarmi andare.
      Non so se mi sono spiegata.

      Elimina
  7. Gli uomini sono un po' tonti e superficiali.
    Non dimenticarlo!

    Un abbraccio,

    Gio

    RispondiElimina
  8. Non sei tu sbagliata.
    Forse sono sbagliati gli uomini che scegli.
    Forza forza ❤️

    RispondiElimina
  9. ...pensa che io ho un uomo che potenzialmente mi ama, tanto... e che io non riesco ad amare altrettanto, sebbene lui sulla carta sia perfetto, io ne cerco uno che sappia fare sesso con me, come se non ci fosse altra donna al mondo... e non mi interessa incastro, ma solo cosa sbagliata che sia emozione, quella giusta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non sono riuscito ad innamorarmi di _mlero nonostante si avvicinasse alla mia compagna ideale e fosse anche molto appassionata a letto.
      Le vie dell'eros sono veramente tortuose, non seguono certo la logica.

      Elimina
    2. in verità nemmeno l'amore segue una logica

      Elimina
  10. Voi femmine cerchiate molto di più la vicinanza.
    Letteratura, motti, frizzi, barze, teatro, cinema, la rete, riportano di questa tendenza femminile centripeta e di quella maschile centrifuga.
    E' una delle impedenze tra donne e uomini, questa delle tensioni verso o via da, nella coppia.

    RispondiElimina

Grazie e se ti va puoi tornare ancora.
Buona Vita da Magnoli@.